Intorno ai primi principi. Aporie e soluzioni

Damascio

Intorno ai primi principi. Aporie e soluzioni

Scholè (2022)

9788828404095

45,00 €
 Aggiungi al carrello
 Aggiungi al carrello
"Questo trattato è la prima traduzione italiana dell?opera principale di Damascio, condotta sull?edizione critica di L.G. Westerink che supera tutte le precedenti e che qui è riportata come testo a fronte. Se per tradizione Talete costituisce il primo capitolo della filosofia greca, quest?opera ne rappresenta l?ultimo; è anche, dal punto di vista metafisico, il capitolo estremo della metafisica, perché mette a sistema le conseguenze cogitative e cognitive della teologia apofatica ? cioè del fatto che dio è ineffabile oltre che inconoscibile ? avendo ?l?ardire di cimentarsi con l?abisso dell?indicibilità?. Questo principio, iniettato nel discorso teoretico (platonico e aristotelico), ha ricadute su ogni livello della filosofia che ormai si muove nella dimensione ?ultrametafisica?, come Damascio si sforza di dimostrare. Ottobrini riscopre ed evidenzia, andando oltre la non ampia letteratura precedente, gli aspetti teorici, retorici e religiosi del nostro filosofo e del suo trattato anche in riferimento al contesto cristiano ai suoi tempi dominante. In tal modo si può considerare questo libro come indispensabile coronamento del platonismo, della teologia greca e, in specifico, della stagione neoplatonica nel confronto con l?emergente pensiero cristiano." (Roberto Radice)